Focus ristretto e focus contrastivo in italiano

E' stato scritto recentemente che i termini 'contrasto', 'focus', 'topic', 'tema' costituiscono un campo minato dal punto di vista terminologico ed hanno ostacolato per anni la ricerca in pragmatica ed entro la teoria del discorso (Vallduvì e Vilkuna, 1998:80). In anni recenti tradizioni di ricerca di origine diversa si sono interessate ad un fenomeno noto come 'focus' e molto è stato scritto sull'argomento in fonologia, sintassi, semantica, pragmatica, psicolinguistica e linguistica computazionale.
Oggetto del lavoro che qui presentiamo sono le nozioni di 'focus', portata del focus, 'contrasto' e 'accento contrastivo'. I dati sperimentali da noi raccolti suggeriscono che solo il tipo di focus (contrastivo vs. non-contrastivo) è marcato intonativamente da accenti di tipo diverso, mentre la portata del focus (ampio vs. ristretto) non lo è.

Publication type: 
Contributo in volume
Author or Creator: 
Avesani C.
Vayra M.
Source: 
Il parlato italiano, edited by Albano Leoni F., Cutugno F., Pettorino M, Savy R., pp. 1–20, 2004
Date: 
2004
Resource Identifier: 
http://www.cnr.it/prodotto/i/213471
urn:isbn:88-7092-238-3
Language: 
Ita
ISTC Author: 
Cinzia Avesani's picture
Real name: