I dilemmi della scelta intertemporale: Ben oltre “l’'uovo oggi o la gallina domani”

Ciò che spesso è oggetto di studio nell'ambito della scelta intertemporale non è solo la scelta tra un beneficio minore ma prossimo e un beneficio maggiore ma ritardato. Il primo beneficio appare anche più facile, sicuro, piacevole in sé, mentre il secondo è più difficile e faticoso, più incerto, meno attraente, ma "doveroso". L'impalcatura della scelta intertemporale offusca un problema più elementare: quello del conflitto tra scopi qualitativamente diversi, tant'è vero che il conflitto può prescindere dallo scorrere del tempo e da decisioni precedenti, come accade nelle akrasie "qui e ora" (mi trovo ora di fronte a due opzioni, so che una è razionalmente preferibile, mi dico che dovrei sceglierla, e tuttavia scelgo l'altra). Un altro fenomeno di rilievo nell'ambito degli studi sulla scelta intertemporale è la procrastinazione, di cui si evidenziano i "vizi" cognitivi, quali la tendenza a prendere decisioni su intervalli di tempo irrazionalmente brevi. Ma si trascura il fatto che il meccanismo perverso delle micro-scelte su brevi intervalli di tempo è funzionale a una serie di motivazioni, quali ad esempio potersi "ingannare", continuando a credere di essere in procinto di intraprendere l'attività "doverosa".

Tipo Pubblicazione: 
Articolo
Author or Creator: 
Miceli
M.
Publisher: 
Il Mulino, Bologna , Italia
Source: 
Giornale italiano di psicologia XXXV (2008): 777–781. doi:10.1421/28414
info:cnr-pdr/source/autori:Miceli, M./titolo:I dilemmi della scelta intertemporale: Ben oltre “l’'uovo oggi o la gallina domani”/doi:10.1421/28414/rivista:Giornale italiano di psicologia/anno:2008/pagina_da:777/pagina_a:781/intervallo_pagine:777–781/volum
Date: 
2008
Resource Identifier: 
http://www.cnr.it/prodotto/i/69256
https://dx.doi.org/10.1421/28414
info:doi:10.1421/28414
Language: 
Ita
ISTC Author: 
Ritratto di Maria Miceli
Real name: