Share

EVOLUZIONE / COGNIZIONE / SOCIETÀ

EVOLUZIONE / COGNIZIONE / SOCIETÀ

Eventi imprevisti, possibili pericoli, contrattempi: la sensazione di sorpresa è causata da molti fattori diversi. Come si attivano i suoi meccanismi e perché la sorpresa è così importante? All'ISTC il Goal-Oriented Agents Laboratory (GOAL) sta lavorando per costruire un modello cognitivo della sorpresa. 

Negli ultimi trent'anni i processi cognitivi nella prima infanzia sono stati oggetto di numerose ricerche.  All'ISTC l'Human Development and Society Group (HDS) studia l’esperienza dei bambini nei loro contesti educativi, esplorando le interazioni tra gli aspetti sociali e gli aspetti cognitivi. 

Avete mai pensato al gossip come a una complessa attività sociale? Chiacchierare è uno dei comportamenti umani più diffusi, e non è solo un frivolo divertimento. All'ISTC il Laboratory of Agent-Based Simulation (LABSS) sta sviluppando modelli computazionali per comprendere le basi cognitive del gossip.

Il mondo è pieno di atti sociali. Pagare il conto, sposarsi, possedere una casa: tutte queste azioni non rientrano tra gli eventi naturali, ma di certo non possiamo negare la loro esistenza. Qual è allora la natura della realtà sociale? All'ISTC il Goal-Oriented Agents Laboratory (GOAL) sta cercando di trovare una risposta a partire dall'approccio delle scienze cognitive. 

Gli esseri umani per natura interagiscono tra loro. Questo comportamento sociale deve molto a un potente collante che esiste tra noi: la fiducia. All'ISTC il Trust, Theory and Technologies Group (T3) lavora per costruire un modello cognitivo della fiducia.

Grooming, offerte di cibo, alleanze: queste azioni nei primati possono essere definite altruistiche, perché favoriscono chi le riceve con qualche costo per chi le fa. All'ISTC l'Unit of Cognitive Primatology (UCP) ha scoperto che il ruolo dell'altruismo nell'evoluzione dei primati è molto importante per spiegare il loro comportamento sociale.