Share

EDUCAZIONE / COGNIZIONE / SOCIETÀ

EDUCAZIONE / COGNIZIONE / SOCIETÀ

I contesti educativi giocano un ruolo essenziale nello sviluppo dei bambini. Come possiamo valutare la loro qualità? All' ISTC  l'Human Development and Society Group (HDS) ha sviluppato un sistema di valutazione dei servizi educativi per l'infanzia.

Gli utenti sanno valutare i servizi che utilizzano? A quali condizioni la loro partecipazione nella valutazione è efficace? Partecipare è un diritto o un dovere? All'ISTC l'Evaluation Research Group (ERG) parte da queste domande prima di iniziare un percorso valutativo.

"No, è troppo pericoloso": ecco come risponderebbe la maggior parte dei genitori. Tuttavia molti studi sociali dimostrano che nei bambini è proprio l'esperienza a sviluppare la familiarità con l'ambiente. Per questo, all'ISTC il progetto internazionale La Città dei Bambini sta seguendo un esperimento chiamato "A scuola ci andiamo da soli". 

 

La valutazione può essere un'occasione per apprendere nuove conoscenze? A quali condizioni? Per gli operatori che lavorano all'interno di un'organizzazione la valutazione può rappresentare un momento di crescita? La valutazione può innescare il cambiamento di un'organizzazione? All'ISTC l'Evaluation Research Group (ERG) lavora per rispondere a queste domande.

"Scusate il disturbo, stiamo giocando per voi." Con questo slogan il progetto internazionale La città dei Bambini lavora da dieci anni per incoraggiare la partecipazione dei bambini nella costruzione delle città. 

Studiare la povertà in un’ottica multidimensionale e multidisciplinare è probabilmente il modo più adeguato di farlo. L’Evaluation Research Group ha focalizzato il proprio lavoro di ricerca su un aspetto psicologico, le attribuzioni causali sulla povertà, per comprendere meglio il fenomeno e per suggerire interventi di contrasto più mirati ed efficaci.