Share

RomeCup 2016

16 Mar 2016 - 10:00 - 17 Mar 2016 - 13:00
Location: 
Palalevante e IIS Croce - Aleramo, viale B. Bardanzellu 7, Roma
Event category: 
Public & Media events

(*italian version below*)
Since 2007, RomeCup is an event dedicated to robotics and education: it hosts robot competitons, seminars and workshops connecting together schools, research centers, universities, enterprises and institutions. Overall, the goal is to promote robotics and science education for the new generations, and to develop new competences and skills to face an ever changing job market.

The ISTC will participate with a stand in the exhibition area, bringing to the public some of the research in robotics carried out within the institute. On the one hand, we will showcase the research on robot swarms and collective intelligence, with live demonstration and video footage about the coopeartive problem-solving abilities of multi-robot systems (thanks to the project DICE). On the other hand, we will present research about robotics and Ambient Assisted Living, and it will be possible to see and interact with the Giraff robot used in tele-presence research programs for the assistance of the elderly (thanks to the PST lab).
Additionally, a workshop for shool students with Vito Trianni will explore the complexity of collective behaviour with live experiements in which the students will behave like fish schools or bird flocks.
For info: http://www.romecup.org

 

La RomeCup 2016, l'eccellenza della Robotica a Roma è un multi evento (gare, convegni, laboratori ecc.) che dal 2007 diffonde l’innovazione collegando scuole, centri di ricerca, università, aziende e istituzioni. Avvicina le nuove generazioni allo studio delle materie scientifiche e sviluppa competenze e profili professionali per l’occupazione. Ma non solo: la robotica è anche un asse di sviluppo strategico per le politiche di smart specialization.

Lo stand ISTC presenterà alcune delle attività di ricerca in robotica dell’istituto. Una parte dello stand sarà dedicata alla dimostrazione di comportamenti collettivi per gruppi di robot autonomi (grazie al progetto DICE). Sarà possibile osservare fino a 40 kilobots (vedi foto), con due demo live di comportamenti collettivi: una dimostrazione di sincronizzazione ispirata al comportamento delle lucciole del sud-est asiatico, e una dimostrazione di decisione collettiva ispirata alle dinamiche di evoluzione del linguaggio. la seconda parte dello stand è invece dedicata ai progetti di Ambient Assisted Living portati avanti dall'ISTC, PST lab. Sarà possibile vedere ed interagire con il robot di telepresenza Giraff (vedi foto), il quale può essere utilizzato in programmi di assistenza agli anziani grazie alla capacità di muoversi all’interno della casa (in maniera semi-autonoma con controllo da remoto via internet da parte di un familiare o di una figura professionale autorizzata) rappresentando quindi un supporto per gli utenti nel mantenere contatti sociali.
Inoltre,  Vito Trianni terrà un laboratorio dedicato alle scuole dove esplorare la complessità del comportamento collettivo, anche grazie a esperimenti dal vivo in cui gli studenti si trasformeranno in stormi di usccelli o banchi di pesci.
Per informazioni: http://www.romecup.org 

 

Keywords:
  • ambient assisted living;
  • Robotics;
  • swarm robotics